Sport

Serie A: i 10 gol più belli degli ultimi 10 anni

Gli appassionati di calcio tessono le lodi dei loro beniamini e delle loro imprese. Ecco i 10 gol più belli della serie A negli ultimi 10 anni Serie A: i 10 gol più belli degli ultimi 10 anni

La serie A è considerata uno dei campionati di calcio più belli del mondo, grazie alla presenza di club fortissimi e di giocatori di primo piano.

 

Ma quali sono i 10 gol più belli dgli ultimi 10 anni di Serie A? Ecco qua:

 

10- Lazio vs Roma 2-0. Il gol segnato da Zarate durante il derby dell'11 Aprile del 2009 rimarrà per sempre negli annali. La Lazio, dopo 3 sconfitte consecutive in altrettanti derby, ritrova l'orgoglio grazie a un gol di Zarate da fuori area che ha dell'incredibile. Il tiro è potentissimo: il portiere della Roma prova a lanciarsi ma non può assolutamente nulla. Capolavoro.

 

9- Torino vs Inter 1-3. Il 13/01/2007 è stato segnato da uno dei più bei gol firmati Zlatan Ibrahimovic. La partita non parte bene per i neroazzurri, con i granada che riescono a trattenere gli attacchi di Ibra e di Adriano. Ma con il passare dei minuti la supremazia dell'Inter diventa sempre più evidente e al 15esimo minuto lo svedese, con un tiro dalla destra dell'area segna un gol davvero strabiliante.

 

8- Lazio vs Napoli 3-1. Nel posticipo della 31esima giornata del campionato del 2007, il vero protagonista è Mauri, autore di uno spettacolare gol in rovesciata, che ha letteralmente lasciato a bocca aperta tutti gli appassionati di calcio. Se la partita all'inizio è quantomai equilibrata, con una rete per parte, Mauri sa come dare uno scossone al match e la Lazio finisce per travolgere i Partenopei per 3-1.

 

7- Juventus vs Napoli 3-0. Passaggio al limite dell'area, controllo di destro, palla che si alza e tiro al volo: è questo il capolavoro firmato da Paul Pogba il 10 Novembre del 2013 nel match tra Juve e Napoli. Ad oggi questo rimane uno dei migliori gol mai segnati dal corteggiatissimo centrocampista francese.

 

6- Atalanta vs Sassuolo 1-0. La partita del girone di ritorno del 2015 è tutto sommato piuttosto noiosa, ma viene illuminata da una spettacolare rovesciata ad opera di Denis che da centro area trafigge la porta del Sassuolo.

 

5- Sampdoria vs Juventus 1-0. Davide che sconfigge Golia. C'è da dire che il gol della Samp è stato segnato da un meraviglioso fuoriclasse come Antonio Cassano, ma qui oltre alla classe c'è il vero e proprio genio. Il tiro parte da lontanissimo e coglie del tutto impreparato il portiere della Juve. Inutile dire che lo stadio va letteralmente in visibilio, vista la prodezza di "Fantantonio".

 

4- Roma vs Siena 2-1. Un piccolo capolavoro di tacco segnato da Okaka manda fuori di testa tutto lo stadio Olimpico. Qualcuno forse potrebbe recriminare circa la differenza atletica tra Roma e Siena, fatto sta che il gesto atletico del giocatore ha dell'eccezionale per precisione e freddezza.

 

3- Palermo vs Bologna 4-1. La partita è una sorta di disfatta di Caporetto per il Bologna, che viene letteralmente travolta da una caterva di gol firmati dai rosanero. Pastore, però, è autore di un gol a dir poco spettacolare: da fuori area il giocatore lancia una vera e propria bordata all'incrocio dei pali, che buca la porta dei bolognesi.

 

2- Udinese vs Napoli 3-1. Il gol di Totò Di Natale nella partita tra Udinese e Napoli di Febbraio 2010 ha del miracoloso: il giocatore da fuori area lancia sotto l'incrocio dei pali e realizza un capolavoro di quelli rari da vedere e rivedere.

 

1- Chievo vs. Juventus 1-1. La Juve apre le danze con una mezza rovesciata di Quagliarella che manda in delirio tutti i tifosi accorsi a Verona per sostenere i bianconeri. Dopo il corner dalla bandierina e qualche momento concitato in area, Quagliarella si rende protagonista di un gol meraviglioso.


Vota il sondaggio il qui sotto! 

 

[foto: corriere.it] 

Codice da incorporare Normale Grande
Potrebbero interessarti anche:
Commenta