A tavola!

Ricette italiane: dolce o salato?

Con l'estate ormai arrivata è difficile decidere cosa mangiare. Ecco qualche consiglio di ricette gustose ma leggere, sia dolci che salate. Ricette italiane: dolce o salato?

L'estate è ormai arrivata e le temperature sono salite: con il gran caldo mangiare tanto è impossibile. La cucina italiana però, come ben sai, è molto varia e offre delle ottime ricette che, in questi giorni d'afa, ti aiuteranno a mantenerti leggero e ti sazieranno a dovere.


Se sei un amante dei cibi salati non potrai di certo rinunciare a una freschissima e deliziosa panzanella, una ricetta semplicissima a base di pane raffermo, pomodori freschi, basilico, aceto olio, sale e pepe. Come di consueto, poi, potrai arricchirla a tuo piacimento con altri ingredienti quali cipolle dolci, cetrioli, sedano. Non solo, se siete amanti del pesce, come rinunciare a una squisita insalata di mare o a dei gustosi pomodori maturi ripieni di tonno e ricotta.


Non mancano poi i primi e i secondi. Tra le paste è irrinunciabile l'insalata di riso, vera e propria regina delle tavole italiane nei mesi estivi. La sua preparazione è quanto di più semplice: ti basterà far bollire in abbondante acqua salata la giusta quantità di riso. Una volta cotto e raffreddato per bene, condiscilo a tuo piacimento con sott'oli e sottoaceti, formaggi e prosciutto. Se vuoi puoi anche sostituire il riso con la pasta. Sempre in tema di primi piatti, come non citare la pasta fredda ricotta e zeste di limone. Come prepararla? Facilissimo: stempera la ricotta con un po' di parmiggiano e un goccio di acqua di cottura della pasta e amalagama il tutto fino ad ottenere una crema liscia. Aggiungi quindi la buccia di due limoni grattuggiati (evita la parte bianca, amara) e incorpora il tutto. Scola quindi la pasta e condiscila con questa gustosa crema. Come rinunciare poi a una meravigliosa pasta con le vongole? Una base di aglio, olio e peperoncino, una sfumata di vino bianco e vongole veraci. Un vero sogno.


I secondi piatti sono a tua libera scelta. Certo, le insalate diventano protagoniste, con lattughe, rucola, patate e pomodori di stagione. Arricchiscile con gli ingredienti che più preferisci tra ricotta, formaggi freschi, pesce o carne, possibilmente alla griglia.


E se ami i dolci? Beh, nonostante i dolci siano un pochino più pesanti, esistono varianti più "leggere", ad esempio, del classico tiramisù. Al posto di una crema a base di mascarpone, utilizza la ricotta. Vedrai che il sapore non cambierà poi molto e il risultato finale sarà gustosissimo. Ottima, visto il caldo stagionale, anche la cheesecake senza cottura. Sbriciola finemente i biscotti digestive e compattali sul fondo con 150 grammi di burro. Dopodiché lavora a crema il Philadelphia, insaporito con un po' di succo di limone, l'estratto di vaniglia e lo zucchero. In un pentolino fai sciogliere la colla di pesce, fatta precedentemente ammorbidire in acqua fredda e aggiungila nella crema. Versa il composto nella tortiera con la base di biscotti e lascia riposare in frigo per tutta la notte. Decora la cheesecake con frutti di bosco o frutta di stagione. Se vuoi qualcosa di ancora più goloso, puoi colare sulla superficie un po' di cioccolata sciolta.
Non può mancare, infine, il sorbetto al limone: ti basterà montare a neve semiferma 3 albumi, aggiungere 30 grammi di zucchero. Una volta montati gli albumi aggiungete 130 gr di succo di limone, 30 gr di limoncello e 250 gr d'acqua, al quale aggiungerete poi 140 gr di zucchero. Amalgama il tutto, versalo nella gelatiera e azionala.


Insomma, gli  amanti del cibo anche in estate possono stare tranquilli. La nostra cucina offre tantissime ricette buone e leggere, sfiziose e delicate per non appesantirsi durante questi giorni d'estate. Tu preferisci il dolce o il salato?

Faccelo sapere votando il sondaggio qui sotto.
[foto: https://goo.gl/o9WEFK]

Ricette italiane: dolce o salato?

Codice da incorporare Normale Grande

Advertisement

Potrebbero interessarti anche:
Commenta