Altro

Natale, è già tempo di decorazioni ed addobbi

C’è chi anticipa e chi aspetta rigorosamente il ponte dell’Immacolata per avviare le decorazioni natalizie in casa. Natale, è già tempo di decorazioni ed addobbi

L’atmosfera si sta scaldando: si comincia a parlare già del Natale e delle cose da fare e preparare. Quasi un rituale che si ripete, una sequenza di gesti tipici del periodo, dolciumi tradizionali che cambiano da paese a paese, decorazioni ed accessori che riproducono un clima di festa. Anche quest’anno i preparativi si scandiscono sin da qualche settimana prima del Natale, a seconda delle latitudini o più semplicemente dalle abitudini. Quello che è certo è che in questo momento dell’anno ci si avvia alla vigilia di un evento atteso in fondo tutto l’anno e che arriva sempre al suo epilogo.

A Natale, in primis si pensa agli addobbi: in casa, all’esterno come all’intero ci si inventano anche decorazioni self-made recuperando anche oggetti di uso diverso. Oltre agli addobbi si pensa agli accessori per la tavola che si dovrà preparare in occasione della grande notte, oppure del pranzo festivo che seguirà il giorno del 25 dicembre. Dettagli e finezze che però per alcuni non sono da trascurare.

Alcuni poi si lasciano ispirare anche dal mondo con le decorazioni etniche, gli alberi d’importazione nordica o persino delizie che si rifanno a tradizioni lontane ma sempre buone in compagnia e di grande interesse anche per i bambini che aspettano la notte di Natale.

Certamente, le feste di Natale rappresentano un momento di grande attenzione per mille piccole grandi cose da fare e preparare. Basta organizzarsi per tempo e con cura e l’effetto finale sarà assicurato.
 

 

[foto: http://goo.gl/9mo9eb]

Aspettate rigorosamente dicembre per cominciare ad addobbare la casa per il Natale?

Codice da incorporare Normale Grande

Advertisement

Potrebbero interessarti anche:
Commenta