Cinema & TV

Ecco i candidati principali agli Oscar 2019

Dopo aver ufficialmente annunciato i nomi dei candidati, chi riuscirà a portare a casa la statuetta più ambita del mondo cinematografico? Ecco i candidati principali agli Oscar 2019

La stagione cinematografica è ufficialmente entrata nel vivo. Gli Oscar, premi tra i più noti e prestigiosi dell'ambito filmico, avranno luogo il 24 febbraio nella splendida cornice del Dolby Theater di Los Angeles. Come al solito sul red carpet sfileranno le star più in vista di Hollywood.

 

Ma quali sono le pellicole e gli attori in corsa quest'anno?

 

Tra i candidati al miglior film figurano Black Panther, BlacKKKlansman, Bohemian Rhapsody, La Favorita, Green Book, Roma, A Star Is Born e Vice – L'uomo nell'ombra. Tra questi BlacKKKlansman, La Favorita e Roma sembrano essere quelli più quotati per la vittoria finale, anche se Vice li rincorre a brevissima distanza.

 

Per quanto riguarda gli attori, invece, i nomi proposti dall'Accademy per la vittoria finale sono: Christian Bale (Vice – L'uomo nell'ombra), Bradley Cooper (A Star Is Born), Willem DeFoe (Van Gogh – Sulla soglia dell'eternità), Rami Malek (Bohemian Rhapsody) e Viggo Mortensen (Green Book). Nella categoria migliore attrice protagonista, invece, figurano Yalitza Aparicio (Roma), la pluricandidata Glenn Close (The Wife), Olivia Coleman (La favorita), Lady Gaga (A Star Is Born) e Melissa McCarthy (Copia originale).

 

Per quel che riguarda le nomination ai migliori attori non protagonisti, figurano i nomi di Mahershala Ali (Green Book), Adam Driver (BacKKKlansman), Sam Elliott (A Star Is Born), Richard E. Grant (Copia originale) e Sam Rockwell (Vice). Le candidate al premio per miglior attrice non protagonista sono Amy Adams (Vice), Marina de Tavira (Roma), Regina King (Se la strada potesse parlare) ed Emma Stone e Rachel Weisz (entrambe per La Favorita).

 

Concorrono al premio alla miglior regia Alfonso Cuaron (Roma), Yorgos Lanthimos (La favorita), Spike Lee (BlacKKKlansman), Adam McKay (Vice) e Pawel Pawlikowski (Cold War). Quest'ultimo, assieme a Roma di Cuaron, è in corsa anche per il miglior film straniero. Nella stessa categoria figurano pure Cafarnao di Labaki, Opera senza autore di von Donnersmarck e Un affare di famiglia di Kore'eda.

 

Cosa ne pensi di queste nomination? E secondo te chi vincerà? Vota il sondaggio qui sotto.

Codice da incorporare Normale Grande

Advertisement

Potrebbero interessarti anche:
Commenta