Politica

Cannabis gratuita: la terapia del dolore ne permetterà l'uso

Nonostante i passi in avanti fatti per l'utilizzo della cannabis a scopo terapeutico, in molti hanno ancora riserve sul lavoro svolto Cannabis gratuita: la terapia del dolore ne permetterà l'uso

Ormai anche in Italia l'utilizzo della cannabis a scopo terapeutico è stato regolamentato: in tutto lo Stivale il sistema sanitario nazionale si occuperà di sostenerne i costi di produzione e di vendita. La cannabis, solo ed esclusivamente nei casi accertati, sarà infatti non solo legale, ma anche gratuita.

 

L'introduzione della questione cannabis a scopo terapeutico è stata introdotta in modo inaspettato nell'ultimo decreto fiscale e in molti ormai non credevano più che ci sarebbe stata una normativa che ne regolasse l'utilizzo.

La ministra della salute Beatrice Lorenzin, a riguardo, ha dichiarato “Sulla cannabis terapeutica in continuità con il percorso già intrapreso dal ministero della Salute e dal ministero della Difesa per assicurare la produzione e trasformazione di cannabis ad uso medico da parte dello Stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze, si prevede un apposito finanziamento (a carico del bilancio del Ministero della Salute) di 2,3 milioni di euro per lo Stabilimento di Firenze. Un fondo che sarà utilizzato per realizzare nuove serre e incrementare la produzione della cannabis ad uso terapeutico andando incontro all'aumento della domanda dei pazienti. L'obiettivo che coglieremo è di garantire il soddisfacimento dell'intero fabbisogno nazionale di circa 350 kg., senza più ricorrere all'importazione da altri Paesi Ue”.

 

In molti continuano comunque a credere che il governo debba fare ancora molta strada in materia e che, quanto prima, l'utilizzo della cannabis debba essere regolamentato in tutto e per tutto -non solo per questioni terapeutiche dunque-.

 

Tu cosa ne pensi? Vota il sondaggio qui sotto.

 

[fonti articolo: ilsole24ore.com, corriere.it]

[foto: enecta.com]

Credi che il governo abbia fatto quanto di meglio?

Codice da incorporare Normale Grande

Advertisement

Potrebbero interessarti anche:
Commenta