Web & Tech

Arrivata la multa dell'Antitrust per Google

L'UE e l'Antitrust hanno deciso di multare Google, per aver monopolizzato Android. Il motore di ricerca dovrà pagare quasi 5 miliardi di dollari Arrivata la multa dell'Antitrust per Google

Alla fine la megamulta dell'Antitrust è arrivata. Certo, c'è chi lamenta una generale lentezza, ciò nonostante l'Unione Europea ha confermato che il colosso americano Google dovrà pagare qualcosa come 4,3 miliardi per abuso di posizione.


Ma cos'è successo esattamente? L'UE ha contestato al gigante informatico di aver letteralmente monopolizzato il sistema operativo mobile di Android. Questo, naturalmente, per quel che riguarda le ricerche che gli utenti compiono su Internet, dai loro dispositivi mobili.


L'Unione Europea ha dunque messo in discussione il modello di business di Google, cosa che ha irritato -e non poco- i dirigenti. A quanto pare le case che avrebbero voluto Google Play come store, avrebbero dovuto preinstallare un pacchetto di 11 app appartenenti allo stesso motore di ricerca. Ciò ha fatto sì che Google fagocitasse completamente Android.


Come si diceva in precedenza, però, secondo alcuni la multa sarebbe arrivata troppo tardi, poiché ora non avrà effetti visibili e non permetterà alla concorrenza di avere maggiore spazio. Secondo gli esperti, infatti, questa contromisura avrebbe avuto più senso se fosse stata presa più di cinque anni fa. Per di più, nonostante i 4.3 miliardi siano una cifra considerevole, per un colosso come Google non rappresentano di certo una cifra inaffrontabile.


Tu cosa pensi della scelta dell'UE? Sei d'accordo o non con la multa? Facci sapere la tua opinione, votando il sondaggio qui sotto.

Multa Antitrust a Google: siete d'accordo?

Codice da incorporare Normale Grande

Advertisement

Potrebbero interessarti anche:
Commenta