Manwë

Manwë (o Súlimo) è un personaggio di Arda, l'universo immaginario fantasy creato dallo scrittore inglese J.R.R. Tolkien. Nella cosmogonia immaginaria di Eä Manwë è il Signore dei Valar nonché Re di Arda. Egli è lo sposo di Varda Elentári e, nella mente di Eru Ilúvatar da cui è stato generato come tutti gli altri Ainur, è il fratello di Melkor, il Signore del Male. Vive sopra il monte Taniquetil, la più alta montagna del mondo.

Wikipedia
Commenta