Luigi Luzzi

Nacque ad Olevano di Lomellina, in provincia di Pavia, da famiglia di origine mortarese e di estrazione liberale e patriottica. Lo zio paterno, Fortunato, e quello materno, avvocato Luigi Rossi, ebbero parte attiva nei moti rivoluzionari del 1821; il secondo divenne senatore del Regno Sardo nel 1853 e fu tutore del piccolo Luigi, che nel 1827 rimase orfano del padre. In seguito a questo triste evento, la famiglia si trasferì a Mortara nella casa dei nonni materni.

Wikipedia
Commenta